1 novembre 2010

Le Petit Potimarron...nella sua zuppa orientale!


Ciao a tutti! :D E' ufficiale, autunno pieno, piove e ho tanta voglia di coccolarmi...dunque oggi zuppa tiepida di Potimarron! Una zucca molto particolare dal retrogusto di castagna! Che buona, GNAM, la adoro!
Ho quindi reinventato una ricetta trovata su internet a mio gusto e ve la annoto qui perché anche voi possiate Zu-coccolarvi!

Ingredienti:
1 zucca potimarron, 1 spicchio d'aglio, 170 ml di latte di cocco, 100 ml di latte di soja, noce moscata, sale.

Preparazione:
Tagliate il "cappellino" della zucca e svuotatela di tutti i semi al suo interno. Tagliate l'aglio a lamelle sottili e ponetelo nella cavita' del potimarron insieme a tutti gli altri ingredienti.
Per chi non amasse troppo il sapore forte e amaro dell'aglio, consiglio piuttosto di utilizzare uno scalogno, dal gusto piu' dolce e neutro.
Riempite il potimarron per 3/4 circa e poi infornatelo a 180 gradi C per 1 ora e mezza circa (ma controllate la cottura per evitare spiacevoli sorprese, tipo il liquido che trasborda o la buccia della zucca che si brucia).
Una volta cotta la zucca, togliete il tutto dal forno, ponetele il liquido in una casseruola e procedete a "spogliare" il potimarron della sua buccia. Mettete la polpa nel liquido e frullate secondo il vostro gusto. Io per esempio ho preferito lasciare un po' di pezzettoni ;D e "pestare" semplicemente con un mestolo per amalgamare polpa e liquido.

Beh io l'ho gia' assaggiata e ne sono proprio sodddisfatta...e voi, cosa aspettate?
Un abbraccio forte
La vostra Mari/Zizziri

2 commenti:

labandeibroccoli ha detto...

Bellissima! Ma noi troveremo mai questa bella bellissima zucca? Facci sapere! Da oggi ti seguiamo anche noi!

Anonimo ha detto...

la zucca potimarron è l'unica zucca che non si sbuccia!

Condividilo con chi vuoi!