26 agosto 2008

Pesto di pomodori secchi, noci e pecorino


Delizioso per la pasta e gustoso sulle bruschette, ecco a voi il piatto salato del giorno!
Una sera Giusi veniva a cena da me e..."con cosa la stupisco oggi???"
Mi ricordo che tempo prima mia madre mi aveva regalato dei pomodori secchi di Terracina, allora...
Faccio bollire dell'acqua in un tegamino e vi getto due abbondanti manciate di pomodori, facendoli stare per 10 minuti circa.
Nel mixer metto due grossi spicchi d'aglio, tre noci, quattro quadrotti di pecorino romano (se lo avete già grattugiato mettetene circa 70 grammi) e un po' per volta verso dell'olio extra vergine d'oliva. Unisco poi i pomodori secchi, che ho precedentemente scolato lasciando un po' d'acqua di cottura, e NON aggiungo il sale...sono già molto salati di per sé.
Se risulta troppo denso aggiungere un po' d'acqua di cottura dei pomodori e ancora un po' d'olio.
Il tocco finale: quattro foglie di VERO basilico! :-)
Mettete tutto in un barattolo e coprite con l'olio in modo che si conservi.
A me (e a Giusi) è piaciuto moltissimo, spero anche a voi! Bisous :*

1 commento:

Giusi Roma ha detto...

Mi hai davvero sbalordito. E' un piatto delizioso. Ripensandoci.. ho l'acquolina.

Condividilo con chi vuoi!