3 ottobre 2008

La famosa torta di nonna Giovanna

Evviva evviva! A 23 giorni dal mio compleanno voglio regalarmi e regalarvi una ricetta semplice semplice cui sono molto legata ;D!
E' la torta che mia nonna Zizziri preparava per feste, compleanni ed altre occasioni particolari, ma sempre per festeggiare persone speciali...me in primis!!! Sentirete il profumo che si propaga per tutta casa, una vera delizia dei sensi.
Ingredienti:
400 gr farina, 200 gr zucchero, 3 uova intere, scorza grattugiata di un limone non trattato (lei aveva il suo albero), 2 tazzine da caffé di burro o una d'olio evo ed una di burro, 1+1/2 bustina di lievito vanigliato ed una tazzina di latte per diluirlo. Unite i vari ingredienti, cominciando dallo zucchero con i tuorli, poi il burro fuso ma non bollente, farina poco per volta, scorza di limone, lievito e latte, e da ultimi gli albumi montati a neve ed aggiunti al resto con movimenti leggerissimi dal basso verso l'alto.
Scaldate il forno a 200° poi abbassate la temperatura a 180° e cuocete per tre quarti d'ora o finché uno stuzzicadente inserito nella torta non ne esce perfettamente asciutto. Dopo aver sfornato la torta ed averla lasciata raffreddare, spolverate con zucchero al velo. E' una bontà inzuppata nel caffélatte o nel thé come facevo io :P SLURP!!!

Nessun commento:

Condividilo con chi vuoi!